Disintossica il tuo fegato!

Lifestyle | Alimentazione | Cambio di Stagione | Digestione


A.Vogel Italia
@AVogel_Italia
+39 335 638 8055


10 aprile 2019

Che cosa fa il fegato?

Il fegato ha una vasta gamma di funzioni. E' un po' come un tuttofare, ed ogni giorno deve occuparsi di:

  • rimozione di tossine e rifiuti;
  • pulizia del sangue;
  • formazione della bile;
  • metabolismo dei carboidrati: il fegato immagazzina il surplus di zucchero e lo converte in glicogeno (utilizzabile in un secondo momento);
  • metabolismo delle proteine: il fegato converte gli aminoacidi che provengono dal cibo in proteine utilizzabili dal nostro corpo;
  • metabolismo dei grassi: il fegato può convertire gli acidi grassi saturi in acidi grassi insaturi, più salutari per il nostro organismo;
  • stoccaggio di vitamine, aminoacidi e minerali.

Pulisci il tuo fegato!

Il fegato è quindi impegnato ogni giorno con 1000 cose. E di per sé non è un problema...è il suo lavoro. Ma a volte è troppo anche per lui: ad esempio quando si mangiano cibi non sani regolarmente, oppure se si consuma troppo alcool.

Le sostanze nocive dopo un po' si accumulano nel fegato e di conseguenza non può più eseguire correttamente tutte le sue attività quotidiane.

Dargli una mano ogni tanto dovrebbe essere una buona regola, altrimenti rischiamo di ritrovarci con tutta una serie di sintomi, che indicano chiaramente che il fegato ha bisogno di essere disintossicato.

I sintomi di un fegato sovraccarico

  • crampi allo stomaco e gonfiore;
  • mal ti testa;
  • variazione nel colore delle urine e della motilità intestinale;
  • ittero;
  • problemi cutanei (acne o ipersensibilità ad esempio)
  • bruciori di stomaco;
  • diarrea;
  • affaticamento, mancanza di vitalità

Siamo stati a dieta ma con scarsi risultati? Anche questo potrebbe indicare un fegato sovraccarico. Come accennato in precedenza, il fegato è anche responsabile del metabolismo dei grassi, delle proteine e dei carboidrati, pertanto se non riesce a svolgere correttamente questi compiti anche la perdita di peso sarà più difficile.

Disintossica il tuo fegato con questi 5 alimenti

 

Alcuni alimenti sono validi alleati per disintossicare il fegato (e quindi aumentare il metabolismo). Ecco i 5 principali:

  1. Zenzero: protegge il fegato dai danni causati da tossine e radicali liberi. Lo zenzero infatti garantisce che le sostanze chimiche (tossiche) siano scomposte e non si accumulino nel corpo;
  2. i limoni, ricchi di vitamina C, uno dei più potenti antiossidanti. La vitamina C attrae e rimuove le sostanze tossiche e quindi è un ottimo aiuto per il tuo fegato. Ogni giorno, preferibilmente appena alzati, un bicchiere d'acqua con un po' di succo di limone è altamente raccomandato;
  3. succo di pomodoro: fa miracoli quando si rimuovono le tossine dannose dal corpo. Contiene cloro e zolfo, che aiuta a disintossicare fegato e reni;
  4. pepe di cayenna: la ricerca mostra che il pepe di Cayenna assicura che più ossigeno venga trasportato ai tessuti. Questo aumenta il livello di energia in tutto il tuo corpo. Inoltre, la circolazione sanguigna aumenta grazie al pepe di Caienna. Questo fa sì che l'ossidazione nel tessuto adiposo sia prevenuta . In questo modo, la Caienna aiuta il fegato a funzionare meglio;
  5. cumino: stimola la produzione di alcuni enzimi epatici, responsabili della disintossicazione del corpo.

Che cosa non fare!

Per un'accurata pulizia del fegato è importante rinunciare ad alcune malsane abitudini, almeno per un breve periodo:

  • coloranti ed esaltatori di sapidità;
  • pesticidi (è sempre preferibile utilizzare alimenti BIO)
  • alcool, caffeina, nicotina;
  • conservanti, stabilizzanti, emulsionanti.