Echinaforce® Gocce

Integratore alimentare a base di estratto di piante e radici fresche di Echinacea purpurea, che aiuta le diefese dell'organismo e aumenta la resistenza naturale. Come coadiuvante per favorire le naturali difese dell'organismo contro gli attacchi da virus e batteri. In caso di tendenza a contrarre disturbi da raffreddamento. Per il sollievo dei sintomi influenzali.

Gli estratti biologici di A. Vogel

  • Da piante intere di Echinacea purpurea
  • Da piante fresche, per prodotti più concentrati
  • 95% estratto da pianta e 5% da radice
  • Clinicamente testato
  • Coltivazioni biologiche certificate BIO SUISSE

Perché si usa

Il sistema immunitario del nostro organismo non ha sempre vita facile; a volte non riesce a reagire in tempo contro un virus, che già arriva il successivo con una forma ttalmente diversa. L'equilibrio del sistema immunitario e la sua capacità di reagire agli attacchi di virus, batteri, inquinamento, sono strettamente correlati allo stile di vita che viene seguito. Sono varie le cause che possono indebolire l’efficienza della  la barriera naturale costituita dal nostro sistema immunitario: lo stress, l’alimentazione scorretta, l’inquinamento, le convalescenze….
È semplice  riconoscere i sintomi di un sistema immunitario non perfettamente efficiente: senso di spossatezza, sfoghi sulle labbra, infezioni genito-urinarie, predisposizione ai raffreddori, mal di gola ricorrenti.
Un sistema immunitario “debole” è più facilmente attaccabile da virus e batteri (soprattutto quelli del raffreddore e delle malattie simil-influenzali sempre in agguato ai cambi di stagione).
Echinaforce rinforza il sistema immunitario e per ciò migliorare le naturali defese dell’organismo.  Questo remedio naturale  ha effetti modulatori per  sostenere un  systema immunitario debole e per bilanciare un sistema  immunitario troppo attivo.
Ottima per il sollievo dei sintomi influenzali, raffreddore e infiammazioni minori. Echinacea è efficace contro le infezioni respiratorie, specialmente se preso al momento in cui i primi sintomi compaiono..

Cenni storici

Molto tempo prima che arrivassero i colonizzatori europei, i nativi americani usavano l’Echinacea (anche conosciuta come Fiore Porpora a Cono) per la cura di una serie di problemi: dalle infezioni ai morsi di serpente. Negli Usa l'Echinacea era diffusa dal movimento dei medici eclettici (XIX secolo). Subito dopo, il suo utilizzo è stato quasi dimenticato fino agli anni ’80. In Europa, tuttavia, l'Echinacea era conosciuta nel mondo medico sin dall’inizio del ventunesimo Secolo, oltre ad essere oggetto di numerosi studi clinici.

Come agisce

Numerosi studi, compiuti sia dall’Università del British Columbia di Vancouver in Canada, sia effettuati dal Politecnico Federale di Zurigo, hanno dimostrato che un estratto bilanciato di Echinacea Purpurea  è in grado di attivare il sistema immunitario in modo mirato, modulandone ed ottimizzandone la risposta.
Studi in vitro hanno permesso di scoprire il meccanismo dell’azione dell’Echinacea: i suoi polisaccaridi e le frazioni di poliacetilene stimolano la fagocitosi dei macrofagi e la produzione delle citochine come interleuchina-1, interleuchina-6 (anche chiamata beta-interferone), interleuchina-10 e il fattore alfa TNF.Questo processo mostra la capacità  dell’Echinacea a stimolare il sistema immunitario in caso di raffreddore.

Studi Clinici

Effetti dell’Echinacea sul sistema immunitario.
Situazioni di vita come stress, fumo, sport praticato in maniera eccessiva, possono causare, a breve o lungo termine, un indebolimento del sistema immunitario e questo può portare, a sua volta, ad essere vulnerabili alle infezioni. Sono stati studiati diversi fattori riguardanti il sistema immunitario durante il trattamento con Echinaforce Echinacea. Gli effetti sulle persone con una risposta immunitaria forte, sono stati confrontati con quelli ottenuti su persone con una risposta immunitaria debole. Lo studio ha dimostrato che agli individui in una fase di risposta immunitaria attenuata, echinaforce ha determinato un rafforzamento di quest’ultima.

Effetti anti virali di Echinacea
La ricerca ha dimostrato che Echinaforce ha un ampio effetto anti virale sui patogeni che causano infezioni alle alte vie respiratorie, come possono essere il comune raffreddore o l’influenza.  Questi effetti sono stati osservati in un modello di coltura cellulare, in cui sono state trattate le cellule, infettate con diversi virus, con Echinaforce. Dai risultati risultò chiaro che Echinacea ha l’effetto di debellare completamente influenza e altri virus. Il meccanismo molecolare di questi effetti antivirali hanno permesso di fornire ulteriori dettagli sull’azione di Echinaforce. Grazie agli esperimenti si è scoperto che il contatto tra virus ed estratto di Echinacea ha l’effetto di inibire l’infezione nelle prime fasi del processo.

Effetti anti infiammatori dell’Echinacea
Un vasto numero di sintomi in un’infezione non sono causati dai virus, ma dalla reazione del corpo a questi patogeni (che causano malattie nell’organismo). Il sistema immunitario, nello sforzo di liberarsi dai micro organismi, può danneggiare le cellule del corpo, dando origine a sintomi di raffreddore e sintomi influenzali. Questa reazione forte, a volte descritta come una tempesta di citochine, del sistema immunitario gioca un ruolo importante nella patogenesi di molte malattie e spesso ha un effetto eccessivamente negativo combinato con un’infezione banale come il raffreddore. L’infezione da rinovirus provoca le citochine pro infiammatorie, interluchina-6 e interluchina -8, dopo un periodo di circa 4 ore. In ogni caso, qualsiasi trattamento precedente con Echinaforce Echinacea ha l’effetto di impedire questo tipo di reazione quasi completamente.

Composizione

Ogni boccetta contiene:
Tinture (f) di Echinacea biologica (Echinacea purpurea) 860 mg/ml 0.949 ml e di radice di Echinacea biologica fresca 45 mg/ml 0.050 ml.

Alcol contenuto: 67% v.

Dosaggio

FASE ACUTA
 Adulti: 20-30 gocce in poca acqua 3/5 volte al giorno fino a scomparsa dei sintomi
 Bambini 4-12 anni: 10 gocce in poca acqua 3/5 volte al giorno fino a scomparsa dei sintomi

IN PREVENZIONE
 Adulti: 15-20 gocce in poca acqua 3 volte al giorno
 Bambini 4-12 anni: 10 gocce in poca acqua 3 volte al giorno

Il trattamento non deve essere continuato oltre i due mesi. Si consiglia 3 settimane di prevenzione + 1 settimana di sospensione.

Precauzioni, controindicazioni e interazioni

Consultare un medico prima dell'uso del prodotto in caso di: artrite reumatoide, malattie progressive sistemiche, come tubercolosi, leucosi, collagenosi, sclerosi multipla, AIDS, malattie auto-immuni o in caso di assunzione di immuno-soppressori.
Consultare un medico se i sintomi persistono.
Non usare in caso di gravidanza o di allattamento al seno.
Non usare in caso di allergia alla Asteraceae/Composita e a elementi della famiglia delle margherite.

Seguici sulla nostra pagina di Facebook
Echinaforce® Gocce

€ 13,60(50 ml)

(MinSan 909466005)

Prodotti Correlati

- Echinaforce Compresse

 

Dove Comperare

Questi prodotti sono disponibili in farmacia, parafarmacia, erboristeria (vedi Punti Vendita) e nelle seguenti farmacie online :
Amica Farmacia
Dottor Cattaneo
Easyfarma
Farmacia Express