Alfred Vogel

Alfred Vogel è cresciuto ad Aesch in Basilea (Svizzera).

Sin dalla prima infanzia ha familiarità con le piante medicinali grazie a suo padre e ai suoi nonni. La Fitoterapia e il desiderio di aiutare il prossimo divengono i suoi obiettivi a cui egli si dedica con passione fino a tarda età.


  • Alfred Vogel all'età di 21 anni gestisce un'erboristeria in Basilea;
  • Attraverso le conferenze e le sue pubblicazioni inizia quasi da subito a dare consigli al pubblico sul potere curativo della medicina naturale, così come di un'alimentazione e uno stile di vita sani;
  • Inizia a produrre lui stesso preparati naturali vendendoli ai clienti;
  • Sin da allora Alfred Vogel era convinto che vivere in armonia con la Natura significasse un'alimentazione quanto possibile naturale e sana;
  • Negli anni '30 si trasferisce dalla Basilea a Teufen nel cantone d'Appenzell, vicino San Gallo;
  • Qui apprende i metodi di raccolta delle erbe medicinali nelle montagne vicine e nei suoi campi. Inoltre applica miglioramenti ai preparati naturali da lui prodotti;
  • A Teufen fa una scoperta decisiva: il modo in cui agivano le piante fresche era nettamente migliore del modo in cui agivano le piante essiccate;
  • Da allora Alfred Vogel, quando possibile, produceva i preparati naturali da piante fresche;
  • Nel 1963, ad un'età in cui tutti penserebbero al pensionamento, lui fonda Bioforce AG in Svizzera;
  • Ad oggi Bioforce AG è una tra le principali produttrici di preparati naturali in motli Paesi Europei, in Canada, negli Usa e in Australia.

 

Ricercatore e Girovago

Alfred Vogel era un appassionato viaggiatore. Come Fitoterapeuta e Naturopata, era spinto da una curiosità sempre viva: tutte le piante e le erbe medicinali del pianeta erano per lui oggetto di grande interesse. Sfrutta ogni opportunità per visitare Paesi e conoscere culture straniere:

  • Dal 1950 Alfred Vogel viaggia in molti paesi dislocati in tutti i continenti;
  • Un interesse particolare era rivolto alle popolazioni indigene che manifestano un forte legame con la Natura;
  • Le esperienze fatte con la popolazione delle steppe e della foresta gli insegnarono che, una gestione accurata e il supporto della Natura, può spesso offrire un valido aiuto lì dove le presunte abilità umane falliscono;
  • Ad esempio, durante il tempo trascorso con i Nativi Americani Sioux, negli USA, scopre le proprietà immunomodulanti dell’ Echinacea Purpurea che in seguito diventa un simbolo per il marchio A.Vogel.

 

Seguici sulla nostra pagina di Facebook